English

  E-mail

Scarica gratis la guida di Pompei Sepolta, comoda da consultare, da stampare e portare con sé durante la visita - Italiano/Inglese

 

 

Libri, cd-rom, cd-audio, dvd, vhs.

In collaborazione con

 


Previsioni meteo

 


 

Regio VIII

Tempio Dorico

 

Fu costruito nel VI sec. a.C., quando Pompei, pur non essendo città di fondazione greca, era indubbiamente sottoposta all’egemonia marittima e all’influenza di Cumæ e Neápolis

 

Infatti, le fondazioni dell’area del tempio evidenziano importanti resti della decorazione architettonica in terracotta delle parti superiori dell’edificio. Al culto di Ercole, cui fu dedicato il tempio in origine, si associò in seguito anche quello di Minerva. Il basamento misura m. 28 x 21, e si notano le tracce di vari rifacimenti subiti nel periodo sannitico, diventando, in età romana, un sacello. Nel tempio c’era un’exedra con orologio solare, collocato dagli stessi duoviri che eressero l’orologio solare nel Tempio di Apollo.

 

Porta Marina | Villa Imperiale

Antiquarium | Tempio di Venere Pompeiana

Basilica | Curie

Comitium | Tempio Dorico

Caserma dei Gladiatori | Teatro Piccolo

Teatro Grande | Palestra Sannitica

Tempio di Iside | Tempio di Giove Melichio

Tempio di Mefite

Casa di Cornelio Rufo | Via dell'Abbondanza

Via Marina | Via dei Teatri

Via del Tempio di Iside

Newsletter

Viaggi Italiani

 

E-mail

Iscriviti

Cancellati

 


Corsi on line

 



Powered by